Concerto per l'Ucraina - FVG Orchestra

Istituzione musicale e sinfonica
del Friuli Venezia Giulia
t.+39 0432 150 70 82
info@fvgorchestra.it

Sede Operativa e Segreteria
Contrada Savorgnan, 2
33057 Palmanova (UD)
fvgo@pec.fvgorchestra.it

Sede Legale
Via Marcello 8 B
33057 Palmanova (UD)

18 Marzo, 2022

Concerto per l’Ucraina

L’intero ricavato della serata verrà devoluto alla Croce Rossa Italiana, Comitato Regionale del Friuli Venezia Giulia, per l’emergenza ucraina.

Un concerto per la pace, per dire no alla guerra attraverso l’arte e la bellezza della musica e per raccogliere fondi destinati a sostenere le necessità più urgenti della popolazione ucraina le cui sofferenze sono davanti agli occhi di tutto il mondo. Venerdì 25 marzo alle 20.45 sul palco del Teatro Nuovo Giovanni da Udine, la FVG Orchestra, diretta dal maestro Paolo Paroni, si esibirà in un concerto benefico il cui intero ricavato sarà devoluto alla Croce Rossa Italiana, Comitato Regionale del Friuli Venezia Giulia, per l'emergenza ucraina.  “Il concerto nasce grazie alla sinergia e alla collaborazione tra enti culturali e aziende della nostra regione che hanno voluto mettere in comune le proprie risorse, riuscendo a realizzare in pochi giorni un grande evento benefico che diventa sia importante messaggio di pace sia aiuto finanziario concreto agli Ucraini – commenta il presidente di FVG Orchestra Paolo Petiziol. Il concerto, infatti, è organizzato da Fondazione Bon, FVG Orchestra e Intech srl, con la collaborazione di Fondazione Teatro Nuovo Giovanni da Udine, Associazione Culturale Mitteleuropa, Conservatorio Statale di Musica “J. Tomadini” di Udine, Studio Quadrato, Multilink, Ente Friuli Nel Mondo, Venezie Post e con il sostegno di Comune di Udine, Comune di Tavagnacco, Regione FVG, Ministero della Cultura.  La serata inizia con la Sinfonietta n.1 del compositore polacco Krzysztof Penderecki. “Nel secondo anniversario dalla sua scomparsa – spiega il direttore artistico di FVG Orchestra Claudio Mansuttivogliamo ricordare il musicista che anni fa a Udine aveva seguito il Polish Requiem. È un’artista di grande originalità compositiva, considerato un vero avanguardista che ha superato i rigidi steccati della musica contemporanea donando alcune partiture al mondo cinematografico e alla musica sacra.” Sul palco un grande solista come Massimo Mercelli, uno dei flautisti più apprezzati al mondo. Il concerto prosegue con il Notturno per orchestra d’archi e la Czech Suite op. 39 di Antonín Dvořák, due gemme del compositore ceco, molto amate dallo stesso Penderecki. I biglietti sono acquistabili presso la biglietteria del Teatro Nuovo Giovanni da Udine nei consueti orari, oppure online su Vivaticket al link www.vivaticket.com/it/biglietto/concerto-per-l-ucraina/177899